Home»Calendario»Giovedì Santo 2017 – La Lavanda dei Piedi

Giovedì Santo 2017 – La Lavanda dei Piedi

2
Shares
Pinterest Google+

Giovedì Santo 2017 – La Lavanda dei Piedi

Il gesto che compie Gesù nei confronti dei discepoli durante l’Ultima Cena, prima di essere condannato a morte, è raccontato dal Vangelo di Giovanni ed era una caratteristica dell’ospitalità nel mondo antico…

Con il Giovedì Santo si conclude la Quaresima, iniziata con il Mercoledì delle Ceneri, e con essa finisce anche il digiuno penitenziale. Con la messa vespertina “in Coena Domini” inizia il Triduo pasquale, ossia i tre giorni nei quali si commemora la Passione, Morte e Risurrezione di Gesù, che ha il suo fulcro nella solenne Veglia pasquale e si conclude con i secondi vespri della Domenica di Pasqua.

Dal punto di vista liturgico quella del Triduo è un unica celebrazione. Infatti:

-nella Messa “in Coena Domini” non c’è congedo, ma l’assemblea si scioglie in silenzio;

-il Venerdì Santo la celebrazione inizia nel silenzio, senza riti di introduzione, e termina senza benedizione e senza congedo, nel silenzio;

-la Veglia Pasquale inizia con il lucernario, senza segno di croce e senza saluto; solo alla fine della Veglia si trova la benedizione finale e il congedo.

 

Previous post

Pasqua 2017 Appuntamenti Carmelitani de "La Famiglia" e Via Crucis del "G.G.F."

Next post

La Croce tocca le Mani - Via Crucis 2017 - Foto