Home»Castellina Vita in Famiglia»Festa degli amanti della caccia

Festa degli amanti della caccia

0
Condivisioni
WhatsApp Telegram

Oggi, 14 marzo abbiamo organizzato la festa dei cacciatori.
La giornata è iniziata con la S. Messa comunitaria delle 10,30 con una sentita partecipazione di tutti gli intervenuti.
Penso che sia necessaria una spiegazione sul senso di questa festa. In un momento nel quale l’opinione pubblica discute su caccia si o caccia no, lo spirito della nostra festa è ben diverso da tutto questo. Ci sono vari amici che amano questo sport o forse meglio dire che hanno questa passione. Ho chiesto a loro: quale è per te il senso di andare a caccia? Mi ha risposto Roberto, meglio conosciuto per “Rambo”: vedi, per me la caccia è una occasione per pensare ai momenti come questo di oggi perché ogni volta che io ammazzo un animale, nel pieno rispetto delle regole poi mi dico: questo lo condivido con i miei amici e facciamo una bella festa per stare insieme.
Allora la caccia è solo un’occasione per condividere qualcosa con i fratelli e le sorelle della Castellina e per stare insieme.
Credo che questo sia lo spirito giusto con il quale ci si accosta a questa disciplina.
Dopo la S. Messa abbiamo gustato quello che la “provvidenza” ci ha messo davanti.
Un grazie a tutti per la festa e a coloro che hanno preparato la giornata.
(Nella foto alcuni del comitato organizzatore)

Previous post

25° anno comunità di Emmaus

Next post

Puntata A Sua Immagine dedicata a Padre Raffaele

2 Comments

  1. Gianluca (Beccia)
    22 Luglio 2010 at 13:57

    Sono Contento x Rambo – Remo – Timinti –
    con la speranza che il prossimo anno.

    Non ero mai entrato nel sito e devo dire COMPLIMENTI
    continuate così

  2. 24 Luglio 2010 at 08:15

    Grazie Beccia: come si dice: meglio tardi che mai!

Leave a reply