Home»Castellina Vita in Famiglia»ARRIVEDERCI IN PARADISO!

ARRIVEDERCI IN PARADISO!

0
Condivisioni
WhatsApp Telegram

Lo scorso 27 Settembre Padre Agostino, per tutti il “Padre”, è tornato al Cielo.

Gli ultimi mesi di dura malattia e grande sofferenza sono stati l’ultimo esempio che ci ha lasciato: siamo certi che ha donato ogni momento al Signore per il bene di tutti e di ciascuno.

Certo sentiamo la sua mancanza, ma il distacco da quest’anima candida che ha riempito di Grazia le nostre vite non ci ha lasciati nella disperazione, perché sicuramente ci accompagnerà e intercederà per noi ogni giorno.

Ringraziamo il Signore per questi 94 anni di vita spesi al servizio di Dio e dei fratelli.

“I miei discepoli, la loro pace, la loro santificazione: ecco lo scopo della mia vita”

(Padre Agostino Bartolini)

 

Arrivederci in Paradiso!

 

Previous post

Riunione Plenaria tenuta da don Cristian

Next post

BUON NATALE!

5 Comments

  1. Anna Lucia Mereu
    27 Dicembre 2012 at 22:16

    Grazie, Padre, per tutto e per sempre e intercedi ancora per noi, anche se vedi bene quanto siamo poveri…!

  2. Mauro Nocentini
    7 Gennaio 2013 at 15:42

    Carissimo “Padre” mi manchi tanto ma so di essere un privilegiato, perché sono sicuro che dal giorno della tua nascita al cielo tu intercedi per me, per noi tutti, direttamente presso Gesù e questo mi conforta. Voglio inoltre testimoniare che io Ti sento sempre vivo e non riesco a ricordarti come un qualsiasi altro defunto e questo grazie all’amore che mi hai sempre donato da quando ti ho conosciuto. Grazie di tutto quello che hai fatto per me e che sono certo farai ancora per me e per tutti.

  3. Mauro Nocentini
    7 Gennaio 2013 at 15:50

    Un grazie ad Emanuele per l’ottimo lavoro che ci fa sentire il nostro “Padre” ancora più vicino a noi.

  4. fulvia giannotti
    10 Gennaio 2013 at 00:54

    Grazie Padre per l’amore che mi hai insegnato per il Dio che mi hai fatto conoscere nella pienezza della sua Misericordia. Grazie per esserci sempre stato e grazie per le preghiere che ancora farai per me e per tutti i tuoi figli…. tiraci su ad uno ad uno a raggiungerti nella Luce.

  5. Caterina
    20 Aprile 2013 at 10:56

    Solo ieri ho saputo del ritorno di Padre Agostino alla “casa del Padre”. Grazie Padre, perché’ con la tua esistenza , ci hai insegnato la Speranza: Gesù’ quando non la riconoscevano più’! Grazie, grazie, grazie, tutte quelle volte, tutte queste volte……

Leave a reply