Archivio Autore:

Staff

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 88 88. I pacifici sono fonte di pace, costruiscono pace e amicizia sociale. A coloro che si impegnano a seminare pace dovunque, Gesù fa una meravigliosa promessa: «Saranno chiamati figli di Dio» (Mt 5,9). Egli chiedeva ai discepoli che quando fossero …

Seconda Domenica di Quaresima, la liturgia oggi ci invita a cambiare paesaggio, la settimana scorsa abbiamo parlato di deserto, oggi siamo chiamati a salire la montagna, insieme a Gesù e i sui discepoli. Questa parola è ricca di immagini e di simboli che ci rivelano la grande notizia, la bellezza …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 87 87. Questa beatitudine ci fa pensare alle numerose situazioni di guerra che si ripetono. Per noi è molto comune essere causa di conflitti o almeno di incomprensioni. Per esempio, quando sento qualcosa su qualcuno e vado da un altro …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 86 86. Quando il cuore ama Dio e il prossimo (cfr Mt 22,36-40), quando questo è la sua vera intenzione e non parole vuote, allora quel cuore è puro e può vedere Dio. San Paolo, nel suo inno alla carità, ricorda che …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 85 85. È vero che non c’è amore senza opere d’amore, ma questa beatitudine ci ricorda che il Signore si aspetta una dedizione al fratello che sgorghi dal cuore, poiché «se anche dessi in cibo tutti i miei beni e …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 84 84. «Più di ogni cosa degna di cura custodisci il tuo cuore» (Pr 4,23). Nulla di macchiato dalla falsità ha valore reale per il Signore. Egli «fugge ogni inganno, si tiene lontano dai discorsi insensati» (Sap 1,5). Il Padre, che «vede …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 83 83. Questa beatitudine si riferisce a chi ha un cuore semplice, puro, senza sporcizia, perché un cuore che sa amare non lascia entrare nella propria vita alcuna cosa che minacci quell’amore, che lo indebolisca o che lo ponga in …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 82 82. Gesù non dice “Beati quelli che programmano vendetta”, ma chiama beati coloro che perdonano e lo fanno «settanta volte sette» (Mt 18,22). Occorre pensare che tutti noi siamo un esercito di perdonati. Tutti noi siamo stati guardati con compassione …