Articoli della categoria:

Castellina Vita in Famiglia

Qui puoi vedere tutto quello che riguarda Castellina

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 83 83. Questa beatitudine si riferisce a chi ha un cuore semplice, puro, senza sporcizia, perché un cuore che sa amare non lascia entrare nella propria vita alcuna cosa che minacci quell’amore, che lo indebolisca o che lo ponga in …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 82 82. Gesù non dice “Beati quelli che programmano vendetta”, ma chiama beati coloro che perdonano e lo fanno «settanta volte sette» (Mt 18,22). Occorre pensare che tutti noi siamo un esercito di perdonati. Tutti noi siamo stati guardati con compassione …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 81 81. Dare e perdonare è tentare di riprodurre nella nostra vita un piccolo riflesso della perfezione di Dio, che dona e perdona in modo sovrabbondante. Per questo motivo nel vangelo di Luca non troviamo «siate perfetti» (Mt 5,48), ma «siate …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 80 80. La misericordia ha due aspetti: è dare, aiutare, servire gli altri e anche perdonare, comprendere. Matteo riassume questo in una regola d’oro: «Tutto quanto vorrete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro» (7,12). Il …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 79 79. Tale giustizia incomincia a realizzarsi nella vita di ciascuno quando si è giusti nelle proprie decisioni, e si esprime poi nel cercare la giustizia per i poveri e i deboli. Certo la parola “giustizia” può essere sinonimo di …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 78 78. Ma la giustizia che propone Gesù non è come quella che cerca il mondo, molte volte macchiata da interessi meschini, manipolata da un lato o dall’altro. La realtà ci mostra quanto sia facile entrare nelle combriccole della corruzione, …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 77 77. «Fame e sete» sono esperienze molto intense, perché rispondono a bisogni primari e sono legate all’istinto di sopravvivenza. Ci sono persone che con tale intensità aspirano alla giustizia e la cercano con un desiderio molto forte. Gesù dice …

Ascoltiamo i commenti e le riflessioni di Padre Nicola, Capitolo 76 76. La persona che vede le cose come sono realmente, si lascia trafiggere dal dolore e piange nel suo cuore è capace di raggiungere le profondità della vita e di essere veramente felice.[70] Quella persona è consolata, ma con la …